Archive for settembre, 2009

SMALTIMENTO ACQUE PIOVANE – FINALMENTE IN FUNZIONE L’IMPIANTO DI VIA LOMBROSO

Auto al "Guado"

Dopo tanta attesa si accendono le pompe della vasca di raccolta delle acque piovane realizzata in via Lombroso/Piemonte nei pressi della scuola Bice Piacentini.

Finalmente  un’opera tanto attesa va in funzione. Fin dal primo pre-collaudo del 3 luglio, il Comitato di Quartiere ha cercato informazioni sulla sua mancata attivazione, interpellando il Ciip, gli uffici Comunali, fino alla telefonata di sollecito di  giovedì con l’Ingegnere incaricato del Collaudo. Conseguentemente abbiamo proposto, all’Assessore Sestri, di chiedere al Ciip di effettuare la presa in consegna Provvisoria dell’Impianto (con relativo funzionamento) in attesa del suo collaudo definitivo .

Un ringraziamento al Sindaco per l’ultima spinta che ha reso possibile tutto ciò, non dimenticando di ringraziare quanti a vario titolo (Politici e/o Tecnici) hanno partecipato all’esecuzione di tale opera dalla sua ideazione, al finanziamento fino alla esecuzione.

Sarà alta l’attenzione di tutti nel verificarne l’efficacia ed i risultati, poiché il Quartiere Sant’Antonio è da sempre oggetto di frequenti alluvioni, nel quadrilatero Voltattorni, via Abruzzi, v.le De Gasperi/v.m. S. Michele , via Trento, con conseguenti allagamenti di fondaci, garage ed abitazioni , disagi alla circolazione e blocco dei sottopassi  ferroviari.

La speranza è che la nuova condotta di raccolta, sistemata lungo la corsia Ovest di viale de Gasperi, raccogliendo le acque piovane captate a monte del suo percorso e riversandole grazie all’impianto nel torrente acqua chiara, dia sollievo alla zona in oggetto, ed alla zona verso mare adiacenti.

Resta il rammarico per la lunga attesa e per gli ultimi 2 allagamenti, in un periodo facilmente prevedibile, che forse si sarebbero potuti evitare ma…tutto è bene quel che finisce bene .

Da questa esperienza si potranno trarre valide considerazioni per interventi futuri anche in altre zone.

Grazie anche ai cittadini che continuando a segnalare i vari problemi (alcuni decennali) hanno contribuito a mantenere alto l’interesse su un problema che nel 2009 non è più ammissibile.

Parte delle proteste raccolte e riportate hanno prodotto anche l’intervento di pulizia strade in corso in questi giorni.

Continuiamo a restare in contatto, segnalando e lavorando insieme per il nostro Quartiere.

E ora…. aspettiamo che piova!!!

 Il Presidente del Comitato di Quartiere Sant’Antonio

                                 Giorgio Fede

P.S. Per essere informati sulle notizie e le attività del Comitato di Quartiere registrate il vostro indirizzo      e-mail nel box alla destra dell’articolo, nel sito www.quartieresantantonio.it , ed invitate anche i vostri conoscenti alla registrazione.

Grazie